Salame abruzzese
Categoria prodotto: Carni e Salumi
Descrizione del prodotto

Il salame abruzzese è un insaccato crudo, a grana media, preparato con carni fresche di suino.
I tagli utilizzati sono spalle, pancetta, rifilature del prosciutto e del lombo, in proporzioni variabili (70% di ritagli magri e 30% di pancetta).
Il salame ha forma cilindrica o leggermente conica, spesso irregolare, insaccato in un rivestimento realizzato con budello dritto di maiale o di vitello, legato agli estremi con spago di medio calibro.
La superficie esterna si presenta asciutta, eventualmente ricoperta da una diffusa piumatura naturale bianca. L’impasto è uniforme a grana medio-grossa, magro e di colore rosso. Dopo l’insaccatura e la legatura, i salami sono lasciati stagionare in ambienti a temperatura non superiore a 15°C per un periodo compreso tra i 25 e i 180 giorni.